Tessera Sanitaria: proroga di 9 giorni

9 giorni di proroga per l'invio dei dati al sistema Tessera Sanitaria

;

Cerchi un gestionale?

Smart Vet è il gestionale veterinario che fa per te. Provalo gratis per 30 giorni senza alcun impegno.

Tags

Tessera Sanitaria: proroga di 9 giorni

by Blogger

Pubblicato il 27/01/2017

Sono stati “concessi” 9 giorni di proroga per il l’invio dei dati al sistema Tessera Sanitaria, ergo i veterinari hanno tempo fino al 9 di febbraio per completare l’invio. La mini proroga è stata disposta dall’Agenzia delle Entrate con il provvedimento n. 17731.

Quanto sopra è la notizia nuda e cruda, che i veterinari devono conoscere, ma se analizziamo cosa è accaduto e cosa sta accadendo possiamo parlare di un altro disastro da parte delle istituzioni.

Partiamo dal principio:

·         I veterinari sono stati informati nel corso del 2016 dell’obbligo di invio dei dati, obbligo retroattivo, cioè riguardante tutto il 2016; ergo i clienti  dei veterinari non si sono potuti opporre, come invece richiede la legge. La colpa non è del veterinario, ma di chi fa leggi retroattive.

·         I sistemi telematici per la ricezione sono stati modificati il 23 dicembre, di venerdì sera. Questo ha significato per Smart Vet dover modificare il sistema in pochi giorni.

·         Inserire i dati manualmente è pura follia, mentre con i sistemi telematici i tempi per ricevere le ricevute non sono certi:

o   Il sistema dell’Agenzia Delle Entrate è molto probabile che non gestisca code: le ricevute non seguono l’ordine cronologico

o   I messaggi di errori sono poco chiari e a volte contraddittori con la documentazione rilasciata

 La proroga non serve ai veterinari, ma a chi questi dati deve riceverli che è in panne totale, tanto da togliere il numero verde dal proprio per l’assistenza.

 Come diceva Gaber, io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono.

 



Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email Stampa