Smart Vet e ProvetLab

L’olismo è la tesi secondo cui il tutto è più della somma delle parti. È quello che è appena accaduto grazie all’integrazione avvenuta tra Smart Vet e ProvetLab.

L’innovazione sta nel fatto che chi utilizza Smart Vet e non è ancora cliente ProvetLab può richiedere esami direttamente dal gestionale in pochi click mentre, chi non è ancora cliente Smart Vet può attivare il gestionale mantenendo lo storico e la sua anagrafica clienti e pazienti.

La facilità di utilizzo è la chiave per migliorare l’esperienza del veterinario e offrire servizi evoluti; servizi avanzati che possono essere offerti grazie al software cloud di ProvetLab e al software cloud di Smart Vet.

In un mondo sempre più veloce, ottimizzare il lavoro vuol dire ottimizzare il proprio tempo, la risorsa più preziosa che abbiamo. L’integrazione tra ProvetLab e Smart Vet risponde a questa esigenza, permettendo di abbreviare la filiera, automatizzare il processo ed offrire ai veterinari un servizio avanzato.

Il mercato offre diverse soluzioni tra gestionali veterinari e laboratori analisi, ma quanti fanno parte di ecosistema che comprende un software veterinario, un laboratorio analisi e un distributore (C.I.A.M.)?

Si delinea sempre di più la linea di demarcazione tra il veterinario intelligente ed evoluto e i dinosauri destinati all’estinzione.