Il veterinario social

I social network sono sempre più presenti nella nostra vita e nel nostro lavoro, quest'aspetto può essere positivo se utilizzato con cognizione, scopri come risparmiare tempo e denaro....

;

Cerchi un gestionale?

Smart Vet è il gestionale veterinario che fa per te. Provalo gratis per 30 giorni senza alcun impegno.

Tags

Il veterinario social

by Blogger

Pubblicato il 21/10/2015

Oggigiorno tutto è sempre più social, perfino gli enti pubblici o le grandi aziende utilizzano i social network come strumento di comunicazione con i propri clienti, ma ancora più radicale è stata IBM utilizzando la logica dei social per realizzare un gestionale di comunicazione interna per aziende.

 

Lasciateci spiegare un attimo di cosa parliamo; la comunicazione oggi è diventata rapida, basti pensare alle email, SMS, whatsapp, etc, e così IBM ha pensato e realizzato un sistema di comunicazione  aziendale che assomiglia molto a Facebook o a Google Plus. L’idea è stata rivoluzionaria e ha avuto un grande seguito.

Come può il “veterinario social” aumentare la sua efficienza? Iscrivendosi a Facebook? A Twitter? Secondo noi non è questa la soluzione. Per carità un profilo Facebook è gratuito e quindi ben venga un po’ di pubblicità gratuita, ma in realtà affinché un profilo o una pagina siano efficaci hanno bisogno di molto lavoro e quindi di tempo, ma questo è un altro discorso.

Ciò che funziona molto bene è l’integrazione, cioè avere tutti i sistemi che lavorano all’unisono.  In termini pratici avere un social network che sia integrato con il vostro gestionale è un grande vantaggio per motivi molto semplici, ma importanti.  Supponiamo che voi utilizziate Smart Vet e che questo sia collegato ad un social dove i vostri clienti possono crearsi un profilo e interagire con altri utenti. Supponiamo ora che Smart Vet mi permetta di condividere, in forma privata, fatture, cartelle cliniche, notule, avvisi, etc. Quanto tempo e quanti soldi in carta e inchiostro risparmiereste? Più di quanto possiate immaginare. Le grandi aziende e le amministrazione pubbliche stanno andando verso questo tipo di approccio in quanto è stato calcolato che il risparmio è notevole. Allora voi direte, ma io ho un ambulatorio non una multinazionale. Certo, ma il risparmio è relativo al vostro fatturato, risparmiare mille euro all’anno ti dispiace? A noi no di certo, ma senza pensare al vile denaro stiamo scegliendo un modo ecologico per trasmettere informazioni.

Mantenere un rapporto diretto e continuo con i vostri clienti che possono compilare delle schede relative ai propri animali convalescenti, possono ricevere in automatico notifiche di scadenza vaccino, etc, è un altro aspetto molto positivo.

 

I vantaggi sono molti e di sicuro questo è il futuro dei gestionali veterinari che utilizzeranno un approccio social per offrire un software che oltre a registrare fatture e visite gestisca anche la comunicazione e permetta risparmio in termini di tempo e denaro.



Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email Stampa