Importanza della mobilità per i veterinari

admin

La mobilità è la prossima frontiera della tecnologia, sia per l'hardware che per il software. La generazione attuale si è ben adattata ai dispositivi mobili e in generale molti preferirebbero sostituire i propri laptop con dispositivi indossabili come i Google Glass o gli smart watch. Per loro la mobilità viene prima di tutto e non è un'opzione. La vita dei vostri clienti è stata cambiata dalla tecnologia mobile, perchè non dovreste mantenere al passo coi tempi la vostra struttura veterinaria?

Il settore healthcare italiano sta subendo modifiche tecnologiche molto lente, e per questo molti ambulatori veterinari sono ancora sommersi da computer, periferiche, cavi e quant'altro. Piccoli o grandi, la maggior parte delle strutture avranno computer, stampanti, dispositivi di rete come modem e router e pacchi di cavi spesso ben visibili in giro per la clinica.

Prendiamo ad esempio un intervento: il veterinario o l'assistente devono lasciare la stanza per poter inserire i dati dei pazienti. Se la procedura viene interrotta, l'inserimento deve attendere la fine della giornata, quando tutti sono stanchi e più propensi ad errori. I moduli devono essere stampati affinche i pazienti possano firmarli, le radio grafie potrebbero non essere ancora disponibili e il veterinario potrebbe essere costretto a prendere appunti su carta e poi trasferirli in formato elettronico successivamente, perdendo tempo.

Passare al mobile può facilmente trasformare il modo in cui il tuo ufficio lavora. Dall'accettazione dei pazienti alla generazione delle prescrizione per le cure, la maggior parte dei flussi di lavoro può trarre benefici dalla mobilità. Imagina un VPMS (Veterinary Practice Management System, un sistema gestionale per strutture veterinarie) sempre online, accessibile da ogni dispositivo mobile. La segretaria può inviare promemoria e prendere gli appuntamenti su tablet. I tuoi clienti possono aggiornare la propria storia clinica autonomamente senza dover riempire moduli con tante pagine. Il veterinario e gli assistenti possono visualizzare queste informazioni in tempo reale, rendendo più semplice la ricerca dei dettagli rilevanti e l'identificazione dei problemi.

Come veterinario sarai in grado di generare i piani di cura ed educare i tuoi pazienti mentre lavori. Non dovrai interrompere il tuo lavoro per aggiornare i dati su un computer che si trova distante, e coinvolgerai maggiormente i tuoi clienti. Essi infatti saranno molto più interessati a seguire i consigli e le raccomandazioni se accompagnati da immagini e durante lo svolgimento del lavoro. E dulcis in fundo, alla fine della giornata sarà rimasto veramento poco lavoro da fare poichè tutti i dati saranno già stati catturati.

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email Stampa